Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Vegan Sushi

Vegan Sushi
Ricette Vegan

Con il termine sushi in Giappone si definisce un insieme di preparazioni a base di riso, acidulato con aceto di riso, che viene accompagnato con altri ingredienti, solitamente pesce, verdure o alghe. Per chi volesse, in commercio si trovano facilmente dei pratici kit per la preparazione del sushi, con dentro l’Hangiri, la vaschetta di legno dove far riposare il riso per il sushi; un coltello molto affilato per tagliare il sushi; una stuoia di bambù per arrotolare.

Gli ingredienti indispensabili per la sua realizzazione sono: riso giapponese, detto Kome, specifico per sushi dai chicchi piccoli e tondeggianti, fogli di alga nori, aceto di riso/mele.

Ricetta

Ricetta vegan Sushi

Ingredienti

  • 1 Foglio di alga Nori
  • 100gr. di riso giapponese Kome, o un riso tondo
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale
  • 1 pizzico di sale integrale
  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • Le vostre verdure preferite, cotte o crude.

Info preparazione

  1. Fate bollire il riso in 500cc di acqua, mettendo un canovaccio ripiegato tra il coperchio e la pentola, per mezz’ora a fiamma bassa. Sarebbe però meglio, cuocerlo nella classica vaporiera giapponese per il riso, che ormai si trova in commercio.
  2. In un pentolino sciogliete lo zucchero, l’aceto di mele, 3-4 cucchiai di acqua e il sale.
  3. Mettete il riso cotto in una terrina, sgranarlo e aggiungete il composto preparato.
  4. Disponete l’alga nori su un tagliere, stendetevi sopra il riso su metà superficie con uno spessore di 1cm.
  5. Mettete su un lato le strisce di verdure che avrete preparato precedentemente, arrotolate ben stretta l’alga (solitamente ci si aiuta con una stuoia di bambù) e tagliate con un coltello affilato il cilindro a fette di 2 o 3cm.
  6. Ogni volta che prelevate del riso cotto, ricordate di bagnarvi le mani in una ciotola con acqua e due cucchiai di aceto di mele. Anche prima di tagliare il rotolo di sushi, bagnate la lama del coltello con dell’acqua acidulata. Questo perchè il riso cotto è molto appiccicoso e tende ad attaccarsi.
  7. Servite con salsa di soia o wasabi.

Difficoltà: Media
Tipologia Ricetta: Antipasti, Autoproduzione, Stuzzichini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi